Seleziona una pagina

prova nanoCAD 5.0 (free)

Il CAD 2D completo e facile da imparare.  La migliore alternativa gratuita ad AutoCAD LT. Versione 5.0 tradotta in italiano. Provalo, non ti costa niente.

Video corso su nanoCAD

Imparare ad usare nanoCAD è facile. Prenota il tuo video corso, senza alcun impegno all’acquisto. Avrai il vantaggio di uno sconto speciale.

nanoCAD Plus 10.0

nanoCAD Plus è un CAD di livello professionale. Ha un’interfaccia familiare, in italiano, potenti strumenti di disegno e  compatibilità DWG nativa. È disponibile con una licenza annuale o triennale (perpetua), inclusi aggiornamenti ed assistenza online.

nanoCAD Pro 8.0

nanoCAD Pro ha tutte le caratteristiche della versione Plus con in più il disegno parametrico e la modellazione 3D.

nanoCAD Mechanica

nanoCAD Mechanica è un’applicazione di disegno e progettazione 2D con una vasta libreria di parti e strumenti standard progettati per automatizzare la creazione di disegni meccanici. Si basa su un motore di progettazione parametrico.

nanoCAD Construction

nanoCAD Construction si basa su nanoCAD Plus, a cui unisce con una vasta libreria di componenti standard e speciali strumenti di progettazione, per automatizzare la creazione di disegni per il settore dell’edilizia.

nanoCAD 5.0 (versione gratuita)

Il CAD 2D completo e facile da imparare.  La migliore alternativa gratuita ad AutoCAD LT. Versione 5.0 tradotta in italiano. Provalo, non ti costa niente.

Video Corso su nanoCAD

Imparare ad usare nanoCAD è facile. Prenota il tuo video corso, senza alcun impegno all’acquisto. Avrai il vantaggio di uno sconto speciale.

nanoCAD Plus 10.0

nanoCAD Plus è un CAD di livello professionale. Ha un’interfaccia familiare, in italiano, potenti strumenti di disegno e  compatibilità DWG nativa. È disponibile con una licenza annuale o triennale (perpetua), inclusi aggiornamenti ed assistenza online.

nanoCAD Pro 8.0

nanoCAD Pro ha tutte le caratteristiche della versione Plus con in più il disegno parametrico e la modellazione 3D.

nanoCAD Mechanica

nanoCAD Mechanica è un’applicazione di disegno e progettazione 2D con una vasta libreria di parti e strumenti standard progettati per automatizzare la creazione di disegni meccanici. Si basa su un motore di progettazione parametrico.

nanoCAD Construction

nanoCAD Construction si basa su nanoCAD Plus, a cui unisce con una vasta libreria di componenti standard e speciali strumenti di progettazione, per automatizzare la creazione di disegni per il settore dell’edilizia.
Sono un geometra libero professionista di Spoleto (PG). Ho uno studio tecnico che si occupa prevalentemente di certificazioni energetiche; accatastamenti; e piccole e medie pratiche edilizie, oltre al altre attività che non hanno bisogno del supporto della grafica vettoriale. Ho scoperto nanoCAD grazie a mia moglie, cittadina russa Nanocad 5, di oltre tre anni fa, istallato lavora benissimo, tanto che pure io scaricandomi subito la versione inglese in ufficio e, seguendo le indicazioni del forum circa il menù in italiano, ho iniziato sin da subito ad utilizzarlo. Per la mia attività tecnica è perfetto. http://www.studioargentati.com/ Daniele Argentati

Geometra, Studio Argentati

Ho sempre cercato un CAD snello e veloce, lavorando molto spesso all’estero, con un notebook, e visitando molto spesso cantieri in costruzione. NanoCAD si è dimostrato un prodotto molto affidabile, perfettamente compatibile con i CAD commerciali con cui ho lavorato in passato, ed è uno strumento molto flessibile, sia per la consultazione di un disegno, sia per disegnare e progettare impianti complessi o semplici costruzioni. Per chi è alle “prime armi” può essere un buon prodotto per imparare e prendere dimestichezza con la progettazione CAD 2D che in 3D. Essendo un prodotto che non richiede una workstation  con elevate prestazioni può essere installato su un personal computer commerciale, quindi, l’investimento iniziale è molto basso. Personalmente sono molto soddisfatto e lo consiglio vivamente a chi utilizza il CAD per la progettazione come prodotto alternativo ai CAD commerciali.

Stefano Brunetti

Tecnico commerciale

Dopo aver provato tutti i CAD free e non, mi sono imbattuto in nanoCAD che a mio avviso è il migliore in assoluto! Sono presenti tutti i comandi di AutoCAD ed alcuni sono addirittura migliori!!! In più l’assistenza italiana è perfetta, in pochi minuti ho installato la traduzione italiana. Consigliato davvero a tutti coloro che magari si vogliono risparmiare le migliaia di euro della licenza di Autocad, pur avendo lo stesso servizio. Alessio Nocentini

Geometra, Studio tecnico

Lavoro con nanoCAD da circa 5 anni, prima con il 5.0 (la versione gratuita) e poi mi son deciso a comprare nanoCAD Plus. Devo dire che mi ha stupito la sua stabilità e superiorità rispetto ai suoi concorrenti più blasonati. In 5 anni ho avuto problemi solo su un paio di file, che già avevano problemi di partenza. http://www.safetyengineering.biz/ Manuel Ravasio

Ingegnere, safetyengineering

Utilizzo nanoCAD ormai da diversi anni e mi trovo benissimo. Il prodotto è buono per chi ha già conoscenza di disegno e proviene da piattaforme simili ma assolutamente più costose. Potrebbe migliorare sulla gestione dei retini e nella stabilità generale che comunque risulta più che soddisfacente. Profilo LinkedIn Stefano Martini

Ingegnere, Studio tecnico

Ho scelto nanoCAD e le vostre traduzioni inizialmente per curiosità e in seguito è diventato il mio software CAD preferito per il mio lavoro di disegnatore e geometra.
Ho deciso quindi di adottare questo software perché rilascia la licenza gratuita per la versione base che è completa per chi disegna solo 2D, risparmiando non poche centinaia di euro, inoltre gira meglio e senza rallentamenti rispetto ad altri software CAD concorrenti.
In conclusione ho scelto nanoCAD perché è economico, compatibile, veloce, semplice ed intuitivo.
Emanuele Lattanzio

Geometra, Studio tecnico

Sono ormai alcuni mesi che utilizzo nanoCAD nella versione free, ed in tutta sincerità non vi è stato nemmeno un momento in cui ho rimpianto altro prodotti ben più noti e dispendiosi. Grazie Fabrizio. Claudio Capitani

Perito Agrario, Profilo facebook

Ottima alternativa ad Autocad ad un prezzo formidabile. All’inizio ero titubante, ho iniziato con il 5.0 (gratuito) per ritrovarmi con 2 nanoCAD Plus 8.0. E , cosa non di poco conto, i miei colleghi  utilizzano la piattaforma gratuita nanoCAD 5.0, che è perfettamente compatibile.

Carlo Mariani

Tecnico commerciale, ALZANO ASSEMBLAGGI

Io lo uso nella versione base (free) in alternativa al più blasonato Autocad. Di quest’ultimo assimila la disposizione e la funzionalità delle icone ed è totalmente compatibile per un utilizzo anche professionale. Devo specificare che mi occupo di progettazione termotecnica e non faccio uso di 3D, ma nella mia esperienza ho comunque da condividere file anche di dimensioni cospicue, con inserimenti di raster e retini vari. Naturalmente ho provato anche altri prodotti free ma questo li batte tutti in rapporto compatibilità/velocità/praticità, proprio un bel CAD. I miei complimenti a Fabrizio Pieri per la sua assistenza qualificata.

Riccardo Desideri

Perito industriale, Studio Desideri

nanoCAD è un software utilissimo, che non ha niente da invidiare ad AutoCAD. Io adopero da anni la versione 5.0, perché per l’uso che ne faccio è più che sufficiente, ma se un domani mi dovesse servire un software che mi permetta di sviluppare i miei disegni in 3d sicuramente proverò le versioni Plus o Pro. Io lo uso nella versione in inglese ma i colleghi che usano quello tradotto in italiano si trovano benissimo. E’ compatibile con tutti i formati dwg ed è possibile con grande facilità aprire file generati anche con altri programmi. Maria Martorana

Architetto, Studio tecnico

Uno studio tecnico non può prescindere da un buon “tecnigrafo digitale” su cui  elaborare le prime bozze dei propri lavori, od anche apprezzarne quelle degli altri. NanoCAD Plus, in particolare nella sua ultima versione 8.5, è un ottimo strumento finalizzato a questo scopo. Personamente nasco con la versione “5 free” ma, a seguito, tanto delle condizioni economiche vantaggiose, quanto della maggiore completezza della versione a pagamento, mi rivolgo a questa circa tre anni fa. NanoCAD Plus si è dimostrato, in questo periodo, uno strumento completo, flessibile, dinamico e molto affidabile che si inserisce perfettamente nel mio flusso di lavoro: Sketchup Pro, Lumion Pro e Photoshop CC, destinato maggiormente alla grafica 3d applicata all’architettura. Non posso che essere soddisfatto della mia scelta e consigliarlo oltre “ogni ragionevole dubbio”. Gian Martin Corso

3D Artist, www.madeinsketchup.com

Pensionato curioso, più che interessato, dal disegno CAD di cui ho spesso sentito parlare come AutoCAD, mi sono avvicinato a esso dopo la “scoperta” e la prova del gratuito nanoCAD 5.0. Affascinante  ed intrigante,  soprattutto dopo la traduzione in italiano dell’interfaccia e della guida,  mi ha convolto fino all’acquisto della licenza per nanocad plus 8.0. Non dovendolo usare per lavoro o per profitto ho la possibilità di poter “giocare” e scoprire, nonostante l’età, nuove possibilità dal semplice tirare una riga ad altre più complesse. Lo ritengo, comunque, un programma adatto sia a un novizio che vuole scoprire, imparare, che a un professionista con necessità per lavoro. Contenuto nei costi ma, almeno per quanto mi riguarda, con contenuti molto rilevanti. Inoltre, avendo avuto bisogno di assistenza, causa la sostituzione del disco fisso del computer, per riattivare la licenza dalla casa madre, non ho fatto altre che interpellare l’assistenza tecnica di Fabrizio Pieri, per avere un pronto riscontro e risolvere le mie necessità con cortesia e pazienza. A disposizione per l’assistenza indirizzi e-mail, forum e social. Sicuramente, almeno, da provare. Luigi Pietrabissa

Pensionato

AutoCAD era il software di riferimento negli studi dove mi sono formato. Nel mio studio, per necessità mi sono rivolto a prodotti free, e per caso, grazie a Fabrizio Pieri e al servizio che offre con Openoikos e la sua comunità, ho provato NanoCAD 5.0. Risultato: mi sono trovato bene, le mie memorie di AutoCAD nella familiarità col software le ho recuperate, quindi i flussi di lavoro e il resto, inoltre mi ha offerto la possibilità di utilizzare un CAD professionale e affidabile e fluido principalmente, almeno sulle mie macchine dà questa sensazione. E’ mia intenzione acquistarne una licenza professionale. Giuseppe Santacroce

Architetto, Profilo LinkedIn

Sono un falegname con una piccola azienda a Trento. Il programma e molto simile ad AutoCAD ma soprattutto è più economico! Io ho la versione 5.0 ma presto prenderò la versione PRO avendo anche una macchina CNC. Per me, che non sono un architetto ma che devo fare i mobili, è un programma molto valido. Alberto Matteo Salerno

Falegname, Spazio Legno snc

Utilizzo nanoCAD 8 Plus ormai da 6 mesi. Io ho cominciato da autodidatta con l’AutoCAD per Dos e poi sono passato attraverso varie evoluzioni fino alla versione 14. Posso dire che il passaggio da AutoCAD a nanoCAD Plus è stato del tutto privo di traumi. A parte qualche comando un po’  più macchinoso, c’è molta similitudine anche di impostazione grafica. Considerata la differenza di prezzo… Non posso dire niente riguardo al disegno in 3D o alle funzioni di rendering perchè non lo uso, ma per il resto è tutto ok. Ottimo prodotto. Enrico Zebele

Impianti elettrici industriali e civili, Zebele impianti

Non sono un disegnatore professionista, progetto impianti chimici dedicandomi in particolare a definirne il layout. Ho sempre utilizzato il CAD come supporto per fissare le idee da scambiare con collaboratori esterni (necessario quindi lo standard DWG comune con AutoCad) e per creare una banca dati del lavoro svolto. Dato l’utilizzo saltuario, che mi porta spesso a dimenticare i comandi da una volta all’altra, non ho mai voluto acquistare programmi troppo cari e/o complessi da utilizzare. Ho fatto varie esperienze sino all’incontro con NanoCad 5.0 che ho trovato sufficientemente intuitivo e comunque efficiente per il mio utilizzo, dopo un po’ di tempo mi sono quindi convinto all’acquisto di NanoCad Plus 7.0, che è stato attualmente aggiornato alla versione 8.5 che uso con buona soddisfazione e consiglio a tutti quelli che mi capita. Vincenzo Guglieri

Progettista impianti, ALTEC SAM

Uso nanoCAD 5.0 e lo trovo affidabile e snello, adatto per la maggior parte delle esigenze quotidiane. Ottima compatibilità di formati dwg. Provatelo e non rimarrete delusi. Paolo Laureati

Architetto, Profilo LinkedIn

Ringrazio Fabrizio Pieri per l’impegno profuso nella realizzazione di un ottimo software che fornisce tutti gli strumenti necessari a chi vuole operare in un ambiente stile AutoCAD. Ho usato diversi software similari ma alla fine solo con nanoCAD non ho avuto alcun problema nè di installazione, nè di utilizzo, oltre che non da ultimo i supporti in rete e tutorial sono completi e esaurienti. Lo consiglio vivamente a tutti. Vittorio Zangelmi

Ingegnere, Studio tecnico

Ho cercato a lungo un CAD a basso costo perché per il mio lavoro di geologo non è conveniente investire su un software con cifre a tre zeri. Ma non pretendo neanche che sia gratuito; perciò dopo averne provati tre o quattro che stessero sotto i mille euro (Drafsight, Rhinoceros) la mia scelta è caduta su nanoCAD Plus per il suo rapporto qualità/prezzo. Tra i motivi che hanno fatto la differenza ci sono la possibilità di caricare i raster georeferenziati e di costruire oggetti partendo da una nuvola di punti, funzioni entrambe molto utili in geologia. Ho potuto apprezzare anche una relativa facilità di approccio nel disegno. Il passaggio da Autosketch (un nipotino di Autocad a basso prezzo e di facile utilizzo) è stato meno faticoso del previsto ottenendo comunque una maggiore affidabilità nel gestire gli oggetti e, cosa molto importante per il mio lavoro, gli hatch. C’è poi il fatto di poter avere per ogni dubbio una assistenza immediata e amichevole nel senso reale della parola; cosa non trascurabile quando ti trovi nel panico con un lavoro da finire.

Oronzo A. Longo

Geologo, GEOpraxis

Usiamo NanoCAD Plus già da un anno circa. Ottimo programma , nulla da eccepire; in azienda ha risolto una serie di problemi: licenze costose, necessità di macchine con prestazioni elevate, lentezza nell’apertura dei files. Consigliato a chiunque per un uso anche professionale. Il supporto tecnico è ottimo, veloce, chiaro e puntuale nelle spiegazioni (quelle poche che occorrono vista la semplictà dell’installazione e dell’utilizzo del software). Stefano Senni

Progettista meccanico, Iron's Meccanica

Negli ultimi anni, grazie alle indicazioni di Fabrizio Pieri, ho conosciuto un prodotto molto buono: nanoCAD. Sono alcuni anni che utilizzo nanoCAD nella versione free (5.0). L’ho provato e non ho trovato nessuna controindicazione. Inoltre l’interfaccia, praticamente identica a quella di AutoCAD, rende le cose semplicissime. Questo software mi ha aiutato parecchio, permettendomi di realizzare gli schemi elettrici e i dettagli costruttivi necessari per i miei lavori, ma un limite notevole del prodotto free è la realizzazione di lavori in 3D, cosa che iniziava a farsi sentire anche nel mio settore, per cui è arrivato il momento di evolversi. Ho quindi bisogno di un CAD 3D e conosco già nanoCAD, quindi perché non approfittare di una versione 3D del medesimo software, se esiste? Ecco quindi che, come se ci fosse una sorta di connessione telepatica, mentre mi informo sui prodotti mi giunge una email proprio da Fabrizio Pieri, con un’offerta valida per l’acquisto di una licenza triennale/perpetua di NanoCAD Pro 8, che gestisce anche il 3D, offerta che ovviamente colgo al volo. In tempi rapidissimi, Fabrizio mi manda tutto il necessario per procedere con scaricamento e installazione del programma. Il programma è veloce e aggiornato, relativamente semplice da utilizzare, completo di un valido tutorial interno, che mi assiste per le prime operazioni in 3D, evitandomi di impazzire su argomenti che, tutto sommato, conosco poco. Naturalmente, è sempre disponibile il forum e il gruppo su Facebook, che comunque garantiscono la possibilità di risolvere rapidamente tutti i problemi, ma per il momento non ho necessità di disturbarli. Sì, per quanto mi riguarda, posso dirmi soddisfatto da NanoCAD Pro.   Maurizio Quinson

Ingegnere elettrotecnico, Studio MQ

Esprimo il mio totale apprezzamento per nanoCAD.
L’ho conosciuto ed utilizzato prima nella versione 5.0 free, per poi passare alla versione 7.0 Plus ed oggi uso la versione 8.0 Pro, con grande soddisfazione.
Programma CAD completo, veloce, facile da usare e pienamente compatibile con AutoCAD.
Poi ha un rapporto qualità/prezzo molto favorevole.
L’assistenza che viene fornita è stata sempre celere ed esaustiva.
Per me è stata una bellissima scoperta ed oggi è uno strumento indispensabile per il mio lavoro. Emidio Emiliano D'Alò

geometra, studio tecnico

Contattaci

10 + 5 =

Share This